| EN | | DE |
          | EN | | DE |

Portfolio

Manuel Cicchetti

Camminando tra le Dolomiti d’Ampezzo
monocrome

La prospettiva da un lato, il sole e le nuvole che disegnano la luce dall’altro, ci restituiscono un’immagine complessa ma armonica, con vari livelli di lettura e piani d’osservazione.
Aggiungiamo a questo “caos calmo” la natura che circonda queste vette ed il gioco è fatto. Per qualsiasi fotografo è come tornare bambino e ritrovarsi magicamente la notte di Natale in un negozio di giocattoli.
Se hai educato il tuo sguardo anche solo con la curiosità, puoi riconoscere scorci rinascimentali che sembrano disegnati da Leonardo, stampe giapponesi dell’ottocento tanto care a Van Gogh, forme di espressionismo astratto o inquadrature in bianco e nero tipiche dei film di John Ford.


800 pecore al Passo Giau, transumanza

Alberi al disgelo

Canyon sopra il fiume Boite

Il disgelo al lago Rufiedo

Luce invernale sul Rio Fanes

Nuvole sopra il Monte Antelao

Luci ed ombre sulla Croda Rossa

Piccole cascate sulla via alle cascate alte di Fanes

Lago Baste e Monte Pelmo

Col dei Bos

Croda da Lago e Lastoi del Formin

Lago Federa e Becco di Mezzodì

Alberi ghiacciati

Panorama dal Forte Tre Sassi, estate

Croda del Becco

Linea di larici nella nebbia

Luci ed ombre su Tofana di Mezzo e Punta Anna

Lago Limedes

Mondeval e Monte Pelmo

Vecchio pino e Tofana di Rozes

Tempesta sull'Antelao

Alba alle Cinque Torri

Gruppo delle Tofane, vista dal Biella

Giornata ventosa, controluce su Averau e Croda Negra